Cerca
  • Tecno Cover

Meccanismi delle tende, cosa c'è oltre la manovella?

Ciao,

oggi voglio parlarti di come si apre e chiude una tenda da sole o da pioggia.


''basta girare la manovella, di cosa dobbiamo parlare?''


Non è cosi banale, oggi la tecnologia ci permette molte cose interessanti, e se pensi che sto per parlarti di un semplice motore con telecomando, ti sbagli di grosso!


- tende da sole e da pioggia, col classico argano ed asta di manovra -


Da molti anni, sulle tende da sole e da pioggia, come come sulle pergotende, esistono motori con radiocomando che agevolano l'apertura e la chiusura delle stesse, e permettono di vivere i propri terrazzi o giardini con maggiore comodità.


Ma ultimamente si è fatto un bel passo in avanti, sia nei sensori che è possibile integrare nelle tende o pergole, che nella domotica e programmazione dei vari sistemi.


Partiamo col parlare dei sensori, che per quanto mi riguardano, sono optional che non dovrebbero mancare su una tenda da sole o pergola di livello.


Il più diffuso, e forse l'unico conosciuto al grande pubblico, è il sensore vento o anemometro.

Un sistema semplice, con una girante a pale, che oltre una certa velocità, chiude in automatico la tenda.

Ma ne esiste anche una versione più moderna, l'oscillometro, che montato sul terminale della tenda, rileva le oscillazioni e fa chiudere la tende automaticamente.

- in ordine da sx, anemometro, anemometro wi-fi e oscillometro, a marca Somfy -


Il sensore vento, è un sensore ''di sicurezza'', ovvero impedisce alla tenda di subire danneggiamenti a causa del vento, ma ci sono altri sensori molto interessanti, come il sensore pioggia, o captatore pioggia.


Questo sensore, costituito da un ''piatto'' , raccoglie eventuali goccioline d'acqua e mette in movimento la tenda.

Il bello, e qui iniziamo ad andare nelle programmazioni, è la possibilità di utilizzare il sensore pioggia in entrambe le direzioni di apertura.

In parole povere, possiamo usare un sensore pioggia, su una tenda da sole per farla chiudere, come possiamo usarlo sa una Pergotenda , per farla aprire cosi da proteggere arredi o altro.


Con lo stesso principio, ma in situazioni opposte, possiamo usare anche il sensore sole, o sensore di luminosità, che possiamo programmare per far aprire una tenda, nel momento che il sole batte sulla ns finestra, o viceversa su una pergotenda, per farla richiudere permettendo il passaggio della luce.


A completare le possibilità di automazione, il sensore di temperatura, che è indicato per le pergole bioclimatiche e pergotenda, chiudendole qualora la temperatura scenda sotto lo zero, evitando danneggiamenti in caso di movimento con del ghiaccio presente nei meccanismi.


Ma non è tutto, i sensori si possono combinare, per ottenere ancora altre funzioni, ad esempio combinando sensore temperatura e sensore pioggia, otteniamo un rilevatore di Neve, che mette in sicurezza la ns pergola evitando accumuli di neve pesante che potrebbero danneggiarla.

- in ordine da sx, sensore sole, sensore temperatura e captatore pioggia -


Facciamo un passo ancora successivo, la domotica, che in questo articolo superficialmente, per poi approfondire in un secondo momento.


L'applicazione dell'informatica e dell'elettronica alla gestione dell'abitazione.


Questa è la definizione di Domotica, e naturalmente esistono tante soluzioni interessanti nel mondo delle schermature solari.


Con apposite centraline, oggi è possibile comandare tende e pergole, dal proprio smartphone, senza bisogno di portarsi dietro i telecomandi, con delle App molto intuitive.

Immagina la tua bella pergola bioclimatica, con tende perimetrali e luci led, e magari sul balcone al piano di sopra, delle tende da sole a bracci.

Col tuo smartphone potresti comandare il tutto, gestire l'intensità delle luci led e regolare anche l'orario in cui vuoi che le tende si aprano automaticamente.


Quest'ultima opzione, viene chiamata ''scenario'' e lascia davvero molto spazio alla programmazione.

Potremmo decidere per esempio, che la tenda davanti a una finestra, nel mese di luglio, si apra alle 8.30 e si chiuda alle 13.... e nel mese di novembre, resti sempre chiusa.

Tutto questo in automatico e grazie ai nuovi motori, potrai vedere in che posizione è la tenda, anche se sei lontano da casa.


Come vedi il mondo degli automatismi per tende da sole e pergole è molto vasto, e permette di creare soluzioni comode, sicure e intelligenti per la tua casa.


Naturalmente troverai queste possibilità, solo rivolgendoti ai migliori installatori, come noi di Tecno Cover, che possiamo fornirti sensori e tecnologia domotica, per tutte le tende e pergole che installiamo!


Se ti è piaciuto l'articolo, lascia un like o un commento


a presto,


Gabriele



263 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti